Ricette della tradizione in Trentino: fortaie con le santigole

Nel grande libro delle ricette della tradizione in Trentino della nostra foodblogger, le fortaie con le santigole, meglio conosciute come le Crepes con erba cipollina. Le avete mai provate in questa versione? L’ingrediente segreto è il pomodoro… Il piatto perfetto per ricaricare le energie dopo emozionanti escursioni tra le Dolomiti del Trentino!

ricette-della-tradizione

Con l’arrivo dell’estate, le Dolomiti del Trentino, Patrimonio Naturale dell’Unesco, ritornano a popolarsi. Aprono nuovamente i rifugi in quota e gli impianti di risalita, e i sentieri si punteggiano di escursionisti, pronti a raggiungere i concerti de “I Suoni delle Dolomiti” o le grandi vette.

Dopo intense giornate in montagna, carichi del buonumore “rubato” alla natura, torniamo a casa o negli alberghi benessere in Trentino con l’appetito raddoppiato. Con l’attività fisica, abbiamo consumato molto… quindi possiamo concederci un piatto ricco e goloso…e la nostra Meggy ci viene in aiuto con una proposta veramente gustosa, che possiamo preparare per comodità anche il giorno prima.

ricette-wellness

Ingredienti per 8/10 crepes circa:

2 uova

Latte q.b.

Farina q.b.

1 pizzico di sale

1 mazzetto di erba cipollina

 ricette-trentino

Preparazione:

rompere le uova in una terrina ed aggiungere lentamente mescolando bene con una frusta latte e farina in quantità uguali, cercando di ottenere una pastella omogenea senza grumi dalla consistenza non troppo liquida ne’ troppo solida, aggiungere infine l’erba cipollina tritata sottilmente e mescolare bene. Il giusto è quando alzando la frusta la pastella cola a filo. Scaldare poi una padella bassa e antiaderente con una noce di burro e aiutandosi con un mestolo per fare le dosi cuocere le crepes per un paio di minuti per lato a fuoco medio/basso. Farcirle con formaggio tagliato a listarelle, oppure con prosciutto cotto e formaggio cremoso, disporle in una teglia da forno e ricoprirle di sughetto al pomodoro e una spolverata di formaggio grana. Infornare a 180° per una decina di minuti.

 

Guest post by Meggy www.gossipgrill.it – Foto di Gossip Grill

Altre ricette del Trentino e della tradizione le puoi trovare in tutti gli Hotel & Resort Vita Nova