RICETTE ANTIPASTI DI NATALE: RADICCHIO AL FORNO

“A Natale con i tuoi…” racconta un vecchio detto. Per chi ama trascorrere le festività a casa, circondato dall’affetto dei propri cari, e rinviare la settimana bianca o la vacanza di benessere in Trentino a dopo Santo Stefano, una ricetta facile e veloce per i vostri antipasti di Natale…Meggy ci insegna a preparare il radicchio tardivo al forno con Merlot, pancetta affumicata e gorgonzola.

Ci siamo, il conto alla rovescia per le festività natalizie è iniziato. Le luminarie sono accese nelle case, nei negozi e nelle vie, i supermercati espongono prodotti pregiati e primizie che faranno un figurone sulle nostre tavole imbandite. Avete già pensato a quali saranno i menù della Vigilia e del giorno di Natale? No?!  Siete ancora indecisi?

Ecco un’idea semplice, veloce e gustosissima per un antipasto (anche) dell’ultimo minuto, che vi ruberà pochissimo tempo e l’ottimo risultato è garantito!

Ingredienti per 2 persone:
1 cespo di radicchio tardivo
2 cucchiai di gorgonzola al mascarpone
10 fettine sottili di pancetta affumicata
Qualche foglia di salvia
Olio evo q.b.
Sale e pepe nero q.b.
1 goccio di Merlot


Preparazione:
lavare il radicchio e tagliarlo a metà per il lungo, eliminare la maggior parte del gambo (non tutto altrimenti il cespo si disferà) e farcire la metà superiore con il gorgonzola. Dopodiché rivestire il tutto con le fettine di pancetta facendole combaciare assieme in modo da formare una sorta di involtino. Ungere quindi il fondo di una teglia da forno con un goccio di olio evo, aggiungere le foglie di salvia, adagiarvi sopra il radicchio e finire con altro olio a filo e sale e pepe. Infornare a 200° per 15 minuti, dopodiché bagnare con il vino rosso e rinfornare fino alla riduzione del sughetto.

 

Qual è inveve il vostro piatto forte per Natale?

 

Guest post by Meggy magpiekitchen.wordpress.com

Altre ricette del Trentino e della tradizione le puoi trovare in tutti gli Hotel & Resort Vita Nova

 

Crediti fotografici: Meggy, I Sapori della cucina, Cantina M.