Remise en forme di primavera in Val di Non

Con l’arrivo della primavera, il Trentino si arricchisce di fiori e frutti di stagione, importanti per il nostro benessere e che possono essere un valido aiuto per la bellezza. I nostri consigli per ritornare in forma per l’estate sfruttando i doni armoniosi che la natura ci offre e con semplici e dolci movimenti all’aria aperta.

Arriva l’estate, il cambio stagione e la necessità di scoprirsi (non tutti, ahimè, hanno la fortuna di vivere tra le fresche montagne del Trentino!). Dobbiamo quindi fare i conti con la bilancia e quei sentori di pesantezza che ci portiamo dietro da tutto l’inverno. Per ritornare in forma, in modo naturale, basta seguire qualche semplice regola. I Pineta Hotels Nature Wellness Resort  ci danno i loro consigli per affrontare la primavera con energia: impariamo insieme a conoscere le attività dolci e rigeneranti che possiamo praticare e le proprietà dei frutti del Trentino, e a utilizzarli per il nostro benessere.

Consiglio n.1 – Passeggiare
La più semplice ed economica degli sport praticabili: la passeggiata. Ha molteplici benefici: è efficace contro l’ipertensione, il sovrappeso e il diabete. Aiuta a migliorare l’umore, in quanto bilancia gli ormoni dello stess che si producono durante la giornata. Gli esperti consigliano di compiere almeno 10mila passi al giorno. Il trattamento openair dei Pineta Hotels Nature Wellness Resort- il Trekking del Benessere – prevede un’escursione tra la natura della Val di Non “lunga” 7mila passi…immersi in paesaggi mozzafiato, dal fascino unisco, potrete raggiungere l’obiettivo facilmente!

Consiglio n. 2 – Purificare il corpo
Per togliere dalla pelle i sentori dell’inverno e donarle nuova luminosità, freschezza e giovinezza, provate uno scrub levigante, meglio se con prodotti naturali. Applicato con dei movimenti circolari, elimina tutte le cellule morte e le impurità, che rendono ruvida e opaca la nostra pelle. Per le pelle grasse, Francesca dei Pineta Hotels Nature Wellness Resort, ti consiglia uno scrub corpo levigante alla mela e zucchero (il frutto re della Val di Non!).

Consiglio n. 3 – Addolcire l’anima
Per il benessere del corpo, è fondamentale rigenerare l’anima, in quanto sono strettamente collegate tra loro. Un modo semplice per addolcire l’anima è il bagno in vasca con oli essenziali del Trentino: la mente abbandona ogni pensiero e si purifica dallo stress accumulato durante la giornata. Non solo: la muscolatura si rilassa e favorisce il relax (se accompagnato anche con dei massaggi, combatte anche la cellulite). Per un bagno veramente speciale, un vero toccasana anche per la bellezza, Francesca  consiglia il bagno alla calendula e camomilla: consente una rigenerazione cellulare, per un effetto esfoliante che farà risplendere la pelle di nuova luce.

Che effetto ha la primavera sul vostro corpo? Vi rigenera o vi indebolisce?
Provate i nostri consigli: aspettiamo curiosi i vostri commenti!

 

Scopri tutti i consigli Remise en forme in Val di Non dei Pineta Hotels Nature Wellness Resort e il loro straordinario pacchetto vacanza