Montagna d'estate: cosa mettere in valigia

Proprio in questo momento, da ogni parte d’Italia, siamo in partenza perl’Activity Blog Trip, che inizierà ufficialmente tra 24 ore.

Tema costante delle ultime conversazioni, soprattutto su Twitter, è la valigia: cosa mi porto? Farà caldo? Farà freddo? E le scarpe?

Il clima della montagna d’estate, in effetti, richiede di prepararsi a condizioni diverse. Inoltre, ci serviranno alcuni indumenti “multiuso” per le varie attività che faremo.

La parola d’ordine è: comodità. Nella nostra valigia non devono mancare una tuta sportiva, alcune t-shirt e una o due felpe. Ci saranno utili, poi, un paio di pantaloni lunghi, magari tecnici da camminata, e un paio di shorts per le giornate più calde. Da non dimenticare un key-way, impermeabile e antivento, per non farsi spiazzare da improvvisi acquazzoni pomeridiani…che possono essere intensi ma di solito sono brevi! Per le belle giornate di sole, portate anche un costume da bagno,soprattutto se come noi avete in programma una giornata di rafting oppure per un tuffo in piscina.

Per quanto riguarda le scarpe, gli scarponcini da trekking sono la scelta migliore ma, se non prevediamo di fare pecorsi particolarmente impegnativi, andranno bene anche delle scarpe da ginnastica, meglio se con il fondo un po’ alto per affrontare terreni accidentati.

Per quanto riguarda gli accessori, un cappellino con visiera e gli occhiali da sole sono d’obbligo, così come la crema solare, soprattutto per chi ha la pelle chiara.

Se come me siete appassionati di fotografia, portate uno zaino comodo e robusto, possibilmente con la rovescina anti-pioggia, dove riporre il vostre corredo: la reflex, il suo caricabatteria, una scheda di memoria di riserva. Se dovete camminare a lungo evitate di portare più di un obiettivo, preferite magari uno zoom “tutto-fare”, come un 18-105.

Infine, se come i protagonisti di #vitanova12, amate condividere le vostre emozioni in tempo reale, non dimenticate il vostro Iphone o smartphone!

Ph credits Bruna Fusco slowtravel.it

Allora, siete pronti a partire con noi?