LEZIONI BEAUTY DAL TRENTINO: HOT STONE MASSAGE

Massaggi con coppette di vetro, ayurveda, riflessologia plantare e hot stone massage…quante volte sentiamo parlare i professionisti wellness o la nostra estetista di fiducia, e ci sembra si esprimano in un’altra lingua? Per non perderci neppure una nota di benessere, abbiamo interpellato gli esperti dei Vita Nova Hotels & Resort. Oggi li abbiamo interrogati sull’hot stone massage…

Che cos’è l’hot stone massage?
Non è il classico massaggio, ma un trattamento che sfrutta le proprietà terapeutiche delle pietre calde di basalto, una roccia speciale in grado di mantenere a lungo il calore. Gli hot stones (riscaldati nell’acqua) vengono posizionati dalle estetiste in punti  specifici della schiena. Il calore permette di riscaldare e distendere i muscoli, consentendo al massaggiatore di applicare una maggiore tensione.

Come si svolge il massaggio?
L’estetista massaggia il vostro corpo con un olio specifico, per poi distendere sulla vostra schiena le pietre calde, lisce, di piccola dimensione (più o meno della grandezza di un uovo). Con dei movimenti lenti e dolci, l’addetta massaggerà la vostra schiena utilizzando gli stessi “hot stones”. Il calore delle pietre allenta i muscoli, e lo prepara per un massaggio rilassante, questa volta con le mani.

Quali sono i benefici?
L’hotstone massage è particolarmente consigliato a chi soffre di mal di schiena, scarsa circolazione, stress e insonnia. L’abbraccio di calore, che arriva al vostro corpo dalle pietre, distende i muscoli e scaccia via ogni tensione, senza la “pressione” classica del massaggio tradizionale. Dovete assolutamente sperimentarlo se siete delle persone particolarmente freddolose, o se avete semplicemente voglia di coccole.

Scopri l’offerta di Pasqua con massaggio hot stone schiena proposto dall’Art&Music Hotel Isolabella in Val Primiero