Insegui le tue passioni e scopri i #luoghidelbenessere in Trentino

Non saprei da dove iniziare … sono talmente emozionata che queste #declinazionidelbenessere sanno davvero il fatto suo!

Erano anni che volevo regalarmi una vacanza in Trentino, e mai, o per un motivo o per l’altro, ho avuto l’occasione di andarci. Mi sarei accontentata anche di un piccolo assaggio, una vacanza “mordi e fuggi” pur di vedere quei meravigliosi paesaggi tanto discussi e tanto lodati. Molto spesso alla tv, guardando documentari sulla natura, si sono viste le Dolomiti e la terra Trentina e, un po’ per curiosità, un po’ per il piacere di fare una vacanza, nel mio cuore si celava il desiderio di scoprire quei territori unici e tanto amati.

Milano si sa, è una città dalle mille opportunità. E’ la città della movida, della moda e della continua frenesia.. sono tutti perennemente di corsa, io per prima! e allora la voglia di rilassarmi e fermare il tempo anche solo per un attimo, era sempre più forte. In ogni caso, il lavoro è riuscito a distrarmi da questi desideri reconditi per un po’ di tempo, finché un giorno, mia figlia, tornado a casa da scuola e con aria super felice mi dice “mamma, la maestra ci porta al MUSE!”. Io rimango leggermente attonita non capendo di cosa stesse parlando, poi ho iniziato la mia ricerca.  Martina è tornata dalla sua gita fuori porta e chiamiamola casualità ha portato con sè tra i vari volantini,  pubblicità, cataloghi una curiosa cartolina delle #declinazionidelbenessere. Incuriosita sono andata sul sito www.declinazionibenessere.it e ho scoperto tante bellissime occasioni per fare una vacanza in Trentino. Non ci ho pensato tanto e in un lampo ho scelto il pacchetto che più mi ispirava. Finalmente, il mese successivo, siamo arrivati in Trentino.

 

luoghi del benessereLa nostra scelta si è orientata ai #luoghidelbenessere un pacchetto tutto compreso che ci ha permesso di vedere, anche se in poco tempo, dei luoghi meravigliosi e ricchi di emozione. La nostra struttura è stata orientata ad una vacanza relax ma che non fosse troppo noiosa per i bambini, e con grande stupore tutte le nostre esigenze sono state soddisfatte; gli hotel Vitanova sanno davvero cogliere le necessità dei propri ospiti e regalarti emozioni di vero benessere.

 

 

 

In tre giorni abbiamo davvero dato un senso alla nostra “pausa relax”, ci sentivamo così carichi che il giorno dopo il nostro arrivo, muniti di scarponi e zaini in spalla, siamo andati a fare un trekking tra le maestose Dolomiti! Sono davvero opere d’arte a cielo aperto..la giornata magnifica è stata dalla nostra parte, ma una volta in vetta abbiamo realmente capito perché le Dolomiti sono considerate patrimonio dell’umanità UNESCO.

dolomiti-patrimoniounesco-declinazionibenessere

Nel pomeriggio al rientro in hotel ci siamo rilassati nel centro benessere del nostro hotel Vitanova. Un benessere che ci ha rilassanti, rinvigoriti e rigenerati a 360°, ottimi i massaggi e i trattamenti, le saune erano davvero un tocca sana, e la piscina per i bambini è stata super sfruttata.

hotel-resort-vitanova

Il giorno seguente abbiamo preso l’auto e ci siamo diretti in Valsugana, più precismaente nella valle di Sella dove risiede una delle più grandi esposioni in mezzo alla natura.  Arte Sella è un delizioso percorso immerso nel bosco e nella natura in cui si scorgono opere d’arte contemporanea realizzate da diversi artisti con linguaggi e ispirazioni diverse. E’ stato una novità per noi, perché non avremmo mai pensato che l’arte così come la intendiamo noi, potesse davvero fare un tutt’uno con la natura circostante.

arte-sella-declinazionidelbenessereNel pomeriggio invece, ci siamo direzionati nella zona del Lago di Garda, così abbiamo abbinato un po’ di relax presso il lago per i bambini, e un tocco di gusto per il palato per noi. Dopo qualche ora di meritato riposo abbiamo fatto visita alla Cantina Frantoio facente parte dell’agraria Riva del Garda, dove abbiamo potuto deliziare di un meraviglioso olio prodotto dagli ulivi del Garda Trentino… ci è piaciuto così tanto che abbiamo fatto rifornimento e ci siamo portati a casa dei graziosi souvenir da portare a Milano.

agraria-riva-declinazioni-del-benessere

Non potevo ritornare a casa senza un ricordo del Trentino, così ho acquistato una crema alla Nigritella della linea cosmetica VitaNova. Ed ora, ogni volta che la applico sprigiona quel magnifico profumo di vaniglia e cioccolata e mi sembra ancora di essere in mezzo ai prati di alta quota delle Dolomiti.

 

E tu di che benessere sei? Scegli come declinare la tua vacanza di benessere in Trentino www.declinazionibenessere.it

Marta e Mattia

Attachments

Related Post

thumbnail
hover

DESMONTEGADE IN TRENTINO – le feste...

Dal pezzo di formaggio di malga alle feste di Desmontegar in Trentino. Tutto può succedere durante uno dei riti classici delle domeniche es...

thumbnail
hover

6 MODI PER TROVARE REFRIGERIO IN...

Arriva l’agosto e con esso anche le temperature alte, l’afa, il caldo, l’emergenza climatica e il solito vademecum per pro...

thumbnail
hover

Forest bathing: la pratica giapponese che...

Trascorrere più tempo nella natura, passeggiare nei boschi e immergersi nel verde: tutto questo è Shinrin-yoku, un termine giapponese, rib...