In Trentino per rimedi di benessere low-cost!

Un buon pranzetto leggero assieme a tutte le donne di famiglia, nel giardino di casa a goderci i caldi raggi del sole, la magnifica natura del Trentino con il panorama mozzafiato sulle Dolomiti a parlare di…  rimedi di benessere “naturalmente” low-cost!

Tra una pasta fredda e una gustosa insalatona, ci imbattiamo come al solito, in discussioni che sanno di benessere! Lo spunto della nostra discussione parte dalla mia cara nonnina, che inizia a ripercorrere il suo passato, la vita rurale, svelandoci alcune ricette per prendersi cura di se, del proprio corpo, allontanando fastidiosi malanni e sfruttando le meravigliose virtù della natura. Tra una forchettata di pasta e una fresca bevanda, a turno sveliamo i nostri rimedi…

Rimedio nr. 1

Zia Dora e la sua battaglia contro la famigerata cellulite o “buccia d’arancia”! Quando beve il caffè ci confida di tenere sempre da parte dei fondi che poi mescolati assieme a dell’olio di oliva danno origine ad un impasto omogeneo. Applicato sulle cosce, avvolte da pellicola trasparente per circa una mezz’oretta, ci assicura che il risultato è garantito! (E noi che credevamo che tenesse da parte i fondi per nutrire le piante… ;))

Rimedio nr. 2

Tocca a mia sorella Anita, un po’ una tiratardi soprattutto alla sera. Una di quelle persone che escono di casa per poi non farcene più rientro! Dopo le sue serate brave, si lamenta delle occhiaie che le scuriscono il viso! Per combattere le cosiddette “borse” e per attenuare il colore violaceo, applica i dischetti che utilizza per struccarsi imbevuti di camomilla fredda per alcuni minuti e a seguire le famosissime fette di cetriolo.

Rimedio nr. 3

Nonna Annetta e il mal di gambe!  Un lamento continuo su quanto le sue gambe erano gonfie e pesanti! Ma da quando la sua cara amica Elena le ha suggerito di fare degli impacchi di foglie di cavolo verde, il dolore sembra essere scomparso! Una giovincella! Il trucco consiste nel mettere a macerare per un’oretta 3 o 4 foglie e poi applicarle sulla ginocchia e gambe con una garza! “Beautiful” e “Cento Vetrine”, seduta comoda sul divano con le sue garze, ci confida di non essersele mai gustati così bene … 😛

Rimedio nr. 4

Mamma Doris soffre fin dai tempi remoti di dolori cervicali, che le causano dei forti mal di testa e mal di collo. Per questo quando rientra a casa dal lavoro, si concede una doccia tiepida direzionando il getto per qualche minuto sul collo per poi finire con un rilassante automassaggio al collo con dell’olio a base di arnica.

Rimedio nr. 5

Arriva il mio turno! Un po’ impreparata sul discorso, propongo i miei ultimi acquisti di benessere Vitanova (diciamo che mi piace vincere facile ;)). Il prezioso frutto del Ribes Nigrum da cui si ricava una crema idratante che nutre e rassoda il viso e il collo e la Nigritella, questo formidabile fiore che sboccia nei prati del Trentino e che utilizzata nello scrub, mi aiuta a esfoliare e tonificare la pelle.

Ora aspettiamo i vostri rimedi naturali… Con quale donne presenti a questo buon pranzetto concordate?
Dite la verità che il Ribes Nigrum e la Nigritella, preziosi ingredienti in esclusiva Vitanova, vi hanno fatto gola! 😉 Se volete provare uno di questi trattamenti non vi rimane che prenotare negli Hotel e Resort Vitanova e approfittare delle fantastiche offerte di benessere!