Aspettando #vitanova12: il trekking del benessere

Mancano solo 3 giorni all’inizio dell’Activity Blog Trip, i preparativi fervono, qualcuno ha già preparato le valigie…
L’attesa è tanta, soprattutto per quella che sarà la più grande novità di ques’avventura: il trekking del benessere, sperimentato per la prima volta dai protagonisti di #vitanova12.

Ma cos’è? È una nuova forma di wellness, che esce dalle cabine delle spa ed incontra la natura, la terra, il cielo, l’acqua, l’aria, la montagna. Un benessere a 360 gradi, al 100% naturale.

I nostri nove ospiti, Silvia, Serena, Bruna, Francesca, Marco, Antonella, Enrico, Kinzica e Giorgia, faranno in anteprima questa esperienza che avvolge tutti i sensi e che riporta il corpo a contatto con la natura. Con “Il Trekking del benessere”, verranno accompagnati in un percorso speciale: 5 passi nel natural wellness…

Passo 1. Osservare. I paesaggi del Trentino, che cambiano velocemente volto, durante la parte del trattamento dedicata al nordic walking, al trekking o ad altre attività dolci. Nell’aria si respira solo tranquillità e pace, un effetto benefico per corpo e anima.
Passo 2. Toccare. Camminare sugli aghi di pino a piedi nudi o immergersi nell’acqua rinfrescante di un ruscello. I professionisti Vita Nova accompagneranno gli ospiti in semplici movimenti, per rigenerarsi attraverso un contatto diretto con gli elementi della terra.
Passo 3. Assaporare. Il benessere nella sua essenza e totalità. Massaggi delicati, trattamenti rilassanti, programmi rivitalizzanti: le estetiste condurranno i clienti in un autentico viaggio di benessere, lungo il quale abbandonare ogni pensiero.
Passo 4. Ascoltare. Il mondo esterno come la propria anima. Lontano dai rumori della quotidianità, si iniziano a percepire i suoni dolci della natura attorno e prestare finalmente attenzione alle proprie esigenze e necessità.
Passo 5. Sentire. Il profumo del benessere, sul proprio corpo e nella mente. Per rafforzare l’effetto benefico del trattamento, vengono utilizzati esclusivamente i doni armoniosi della natura: fieno, piccoli frutti, erbe aromatiche…

Non vediamo l’ora di sentire i loro racconti…e voi?