6 MODI PER TROVARE REFRIGERIO IN TRENTINO

Arriva l’agosto e con esso anche le temperature alte, l’afa, il caldo, l’emergenza climatica e il solito vademecum per proteggersi dai colpi di calore.

Noi invece vi proponiamo 6 modi tipicamente trentini per trovare refrigerio durante le giornate più bollenti.

Salire oltre i 1000m

Si sa, più si sale più l’aria si rinfresca, diventa respirabile e la temperatura diminuisce in maniera inversamente proporzionale all’altitudine. Quindi zaino in spalla per cercare rifugio all’ombra dei boschi trentini, tra prati e radure incontaminate lambite ancora da qualche lingua di neve e circondate delle alte vette dolomitiche, per scoprire i paradisi terrestri della Val di Fassa, la Val di Fiemme, l’Altopiano della Paganella, le Dolomiti di Brenta e il Primiero.

23208ph credits Pio Geminiani Campiglio (Dolomiti di Brenta e Rifugio Maria e Alberto ai Brentei)

Direzione lago

Non solo montagna, il Trentino è terra anche di laghi: infiniti specchi cristallini, angoli naturali per momenti di relax e la pratica di sport all’aria aperta. Qui possiamo sbizzarrirci tra il Garda Trentino, ambiente da vivere attraverso la pratica di infinite attività sportive, adatte sia agli spiriti più avventurieri che alle famiglie; e i laghi di Caldonazzo e Levico, perle naturali incontaminate, fare tutto ciò che possibile con l’acqua e nell’acqua ai piedi della catena montuosa del Lagorai, da scoprire attraverso il trekking e la mountain bike.

Panoramic view of Caldonazzo and Levico Lakes, Italy

Alla ricerca dei ruscelli

Non c’è cosa più refrigerante che immergere i piedi nei ruscelli montani. Avete presente quei rigoli d’acqua prodotti dalla neve che si scioglie sulle cime Dolomitiche e scorre imperterrita fino a valle? La temperatura di questi ruscelli è di poco più di qualche grado. Un vero toccasana nelle giornate afose. Individuato il corso d’acqua non resta che togliersi scarpe e calzini e godersi il fresco ricordo dell’inverno appena trascorso. I più temerari possono anche azzardare una passeggiata nel letto del ruscello come proposto dal Trekking del Benessere… Effetto kneipp assicurato!

1-Consorzio-VitaNova-Trentino-Wellness-Trekkingdelbenessere2

Adreanalina e rafting

Dimenticatevi del caldo immersi nella frescura delle gole scavate dai torrenti. Conquistate il fresco lasciandovi andare spinti le emozioni degli sport fluviali. I numerosi torrenti che scendono a valle dalle alte montagne sono un luogo ideale per il rafting e un punto d’attrazione per gli amanti della natura impervia alla ricerca di forti emozioni.

1-DDT_3872_avisio_rafting

Grotte di ghiaccio e fontane d’acqua

Nei centri benessere dei Vita Nova Trentino Wellness Hotel & Resorts troverete grotte di ghiaccio, botti di acqua a temperatura a 6 gradi, piscine, idromassaggi e fontane per il refrigerio e il relax degli ospiti. Abbandona il caldo estivo e varca la porta del tuo Hotel del benessere immerso nella natura del Trentino!

Dolomiti_Wellness_resort

 

ph credits Pio Geminiani Campiglio (Dolomiti di Brenta e Rifugio Maria e Alberto ai Brentei)

Attachments

Related Post

thumbnail
hover

Esplorare la montagna a piedi: le...

Amo sciare, e devo confessare che ho sempre guardato le ciaspole con un po’ di snobismo…finchè non le ho provate.

thumbnail
hover

DESMONTEGADE IN TRENTINO – le feste...

Dal pezzo di formaggio di malga alle feste di Desmontegar in Trentino. Tutto può succedere durante uno dei riti classici delle domeniche es...

thumbnail
hover

Forest bathing: la pratica giapponese che...

Trascorrere più tempo nella natura, passeggiare nei boschi e immergersi nel verde: tutto questo è Shinrin-yoku, un termine giapponese, rib...